SUPPORT PACKAGE SPONSOR 
fantuzzi

 

I CONCORRENTI AGLI ITALA 2015

TERMINALISTA CONTAINER dell'ANNO


TMTTAVENNA


contship


TERMINALISTA RINFUSE dell'ANNO

sapir
solacem


rinfuse

TERMINALISTA MERCI VARIE E SPECIALIZZATE dell''ANNO

est
steinweg

flavio

AUTORITA' PORTUALE dell'ANNO
porto venezia
trieste
taranto
savona

SPEDIZIONIERE dell'ANNO

b3 geodis

 

DECRESCENZO srl
NAPOLI


savino

 

OPERATORE INTERMODALE dell'ANNO

metrocargo
lotras

gts

OPERATORE LOGISTICO dell'ANNO

tavassi
blg
ceva
lanutti

novara

FORNITORE dell'ANNO

omg
bedeschi


bolzoni

 

INNOVAZIONE IN AMBITO OPERATIVO/SICUREZZA
logmarine
liebher

beverete


PREMIO SPECIALE alla FORMAZIONE
 

L’evento ITALA-Italian Terminal And Logistic Awards è stato ideato al fine di evidenziare sia in Italia che all’estero le capacità degli operatori italiani del terminalismo portuale, intermodale e della logistica, riconoscendone le qualità manageriali e la strategica importanza per l’economia nazionale.
 
Questa iniziativa organizzata con ASSITERMINAL, ASSOPORTI e la casa editrice di SHIP2SHORE, è stata volutamente calendarizzata al termine della giornata di apertura della 5ª edizione del GIS-Giornate Italiane del Sollevamento e dei Trasporti Eccezionali e mira a far convenire tutti gli operatori italiani del settore alla manifestazione piacentina, offrendo loro anche l’opportunità di visionare le macchine e le attrezzature necessarie al comparto, partecipando - nel contempo - ad alcuni convegni dedicati alle tematiche del terminalismo portuale, intermodale e della logistica.

 

itala auto

Il GIS 2015 è organizzato con il supporto delle seguenti Associazioni:

anna anna aite anfia anna aite anfia anna aite

Patrocini Istituzionaliemilia ministero

itala2

Il GIS, e di conseguenza anche gli ITALA, rappresentano al momento l’unico evento italiano in grado di poter attirare nel nostro Paese anche gli operatori esteri, presentando loro le capacità professionali sia dei terminalisti italiani che dei costruttori/distributori italiani di macchine, attrezzature e tecnologie da loro utilizzate.
 
L’acronimo ITALA è stato volutamente selezionato ricordando il nome dell’autovettura italiana con la quale nel 1907 il giornalista Luigi Barzini (inviato speciale del "Corriere Della Sera") insieme al principe Scipione Borghese ed il pilota/meccanico Ettore Guizzardi presero parte al Raid internazionale Pechino-Parigi, vincendolo con grande vantaggio su tutti gli altri concorrenti, e dimostrando in tal modo che le capacità tecnologiche, la tenacia e lo spirito d’iniziativa degli italiani riescono ad essere vincenti anche nelle sfide più difficili.


Patrocini Enti & Associazioni
al GIS 2015:

anci C<entro revisione gru CNA